Corpo

Il corpo è sempre un po’ trascurato, come Cenerentola prima del ballo. Magari ti focalizzi su una parte precisa – il seno, i fianchi, la pancia – ma il corpo nel complesso lo lasci quasi sempre per ultimo. In fin dei conti, che importanza hanno dei gomiti un po’ ruvidi, se il viso è così tonico e luminoso?! Chi vuoi che guardi quei fastidiosi “pallini” che si formano sulle braccia d’inverno?!

Poi però ci sono casi in cui viene trascurato talmente tanto che inizia a dare segnali preoccupanti: ti è mai capitato di avere la pelle delle gambe talmente secca da fartele sembrare “bianche”, magari anche con la sensazione di un lieve prurito? Ecco, non è necessario arrivare fino a questo punto per prendere provvedimenti.

Inizia subito a correre ai ripari, con poche abitudini che ti aiuteranno ad avere una pelle splendida dappertutto: sotto la doccia usa un sapone delicato, che non aggredisca la cute, meglio se massaggiato con quei guanti sintetici che levano le cellule morte. Poi spalma un velo di crema – non ne serve tanta – e vedrai che in poco tempo la pelle diventerà più compatta e morbida. Trattala bene e ti accorgerai che ti chiederà dosi sempre minori di prodotto.